Black Ops, la serie più giocata di Call of Duty, ritorna presso i rivenditori fisici e digitali di tutto il mondo con l’atteso quarto capitolo. Call of Duty: Black Ops 4 può contare su tre diverse modalità (multiplayer, Zombi e Blackout) e offre un’esperienza rivoluzionaria per giocare in compagnia.

La modalità multigiocatore è la più tattica della serie Black Ops fino ad oggi e presenta una serie di innovazioni per il controllo delle armi, il flusso di combattimento, la rigenerazione della salute e il movimento del giocatore. Il multiplayer offre una combinazione di Specialisti nuovi e classici, ognuno con le proprie attrezzature e stili di gioco.

Black Ops 4 festeggia il decimo anniversario della modalità zombi presentando la più grande offerta al Day One nella storia del franchise, con tre esperienze Zombi complete al lancio:  IX, Voyage of Despair e Blood of the Dead. La modalità introduce nuovi sistemi per la creazione e il completamento di sfide nella community e sistemi social progettati per far collegare i giocatori.

La vera novità di questo capitolo è Blackout: nuovissima modalità Battle Royale che riunisce personaggi, ambientazioni, armi e equipaggiamenti di tutta la serie in combattimenti di sopravvivenza a tutto campo. Nella mappa di Blackout, la più grande nella storia di Call of Duty, i giocatori combatteranno (con veicoli terrestri, marittimi e aerei) in luoghi ispirati alle mappe preferite dai fan come Nuketown, Firing Range, Raid, Cargo e altre ancora.

L’uscita di Black Ops 4 annuncia anche la nuova stagione degli eSports di Call of Duty, con in palio ben sei milioni di dollari, e l’evento benefico #CODNATION.

 

1 COMMENTO