“Anno bisesto, anno funesto” recita un vecchio proverbio. Il 2020 sembra rispecchiare alla perfezione questa profonda riflessione, complice l’arrivo anche in Europa del coronavirus. L’industria dei videogiochi, come tante altre in questo momento, non è esente da problemi, tanto che molti titoli stanno subendo dei rinvii o più semplicemente dei ritardi dovuti sia ai rallentamenti nella catena di produzione che in quella di distribuzione.

In questo periodo così complicato è necessario però essere fiduciosi e forse addirittura un po’ folli, termine che si adatta alla perfezione ai cinque titoli che vi presentiamo in questo speciale, titoli che dovrebbero rianimare e colorare questo anno duro e soprattutto il vostro week-end.

Snakeybus

Tutti i giocatori (e non solo) ricorderanno piacevolmente le ore passate a spaccarsi i pollici con il mitico Snake sull’altrettanto memorabile Nokia 3310. Distrazione a scuola, a lavoro o nel tempo libero, tutti hanno passato ore liete facendo allungare il serpente.

Ecco perché Stovetop Studios ha deciso di trasportare questo concetto nel nuovo millennio dando vita al delirante Snakeybus. Il gameplay è molto semplice: bisognerà guidare un bus per le vie della città superando dei checkpoint. Con un meccanismo simile a quello di Katamari Damacy, il nostro mezzo non si limiterà a muoversi ma assorbirà persone e oggetti diventando sempre più lungo.

Occhio a non schiantarvi troppo e soprattutto a non mordervi il paraurti posteriore in questo titolo che promette davvero di diventare uno dei protagonisti di numerose live su Twitch.

Moving Out

Con Overcooked i ragazzi di Team17 hanno creato una vera e propria perla videoludica. Un party game da divano fatto di piatti da cucinare, litigate tra amici e tanto divertimento, elementi che hanno portato anche alla realizzazione di un seguito.

Il mondo però è in costante cambiamento, ecco perché era necessario innovarsi. Moving Out è la naturale evoluzione dei concetti espressi in Overcooked, applicati a una struttura di gioco simile alla precedente ma comunque radicalmente diversa. I giocatori verranno infatti chiamati a gestire una serie di traslochi, portando elementi su un camion.

Non mancheranno i momenti di ilarità e di lucida follia, come da tradizione di Team17, come non potranno non nascere grandi discussioni, incredibili affinità e terribili litigate. Pronti a traslocare? Se la risposta è sì, correte a scaricare la demo del gioco!