Arriva a fine mese su PlayStation 4 Golem Gates, un gioco che combina lo strategico d’azione al combattimento con le carte. Golem Gates è mix fantascientifico tra un gioco d’azione e un gioco di carte in uno scenario post-apocalittico, in cui dovrete affrontare alcune forze ultraterrene. Un’antica minaccia è comparsa e solo l’Araldo potrà contrastarla. Sfruttando il potere infuso di nanite degli Ash, dovrete proteggere un mondo devastato dalle guerre del passato.

Prima di iniziare sceglieremo le carte, o Glifi, del nostro mazzo, definendo la tattica che poi andremo ad applicare, come in uno strategico classico, nella battaglia vera e propria. I Glifi consentono di creare unità ed edifici, ma anche di usare attacchi speciali, trappole, ologrammi per confondere il nemico e molto altro, in modo da rovesciare le sorti della battaglia. L’unico problema è che ogni glifo toglierà un po’ di energia all’Araldo e per ricaricarla e averne di più a disposizione dovremo conquistare aree specifiche sul campo di battaglia.

Oltre alla campagna in singolo, Golem Gates propone scenari di sfida, un survival mode da giocare da soli o in cooperativa e una modalità multiplayer locale o in rete. La data di uscita è fissata per il 29 maggio.