Koei Tecmo Europe e Team Ninja annunciano il Dead or Alive 6 World Championship, una competizione globale eSport che si terrà in Europa, negli Stati Uniti e in Asia. La competizione si concluderà con i migliori giocatori di ogni regione che si sfideranno in diretta alle finali in Giappone con l’equivalente di dieci milioni di yen in denaro e premi in palio (tra l’altro, a questo link potete leggervi la nostra recensione del gioco).

La serie mondiale di tornei avrà inizio il 20 aprile 2019 a Lione, in Francia, al MIXUP, e continuerà per tutto l’anno. I giocatori si affronteranno per guadagnare uno dei sedici posti totali delle finali di Dead or Alive 6 World Championship e per vincere il titolo di Dead or Alive 6 Grand Champion.

Gareggiando nel DOA6 WC, i giocatori guadagneranno punti classifica in base alle prestazioni del torneo per posizionarsi nella classifica ufficiale di DOA6 WC. Più punti classifica verranno accumulati, più in alto si salirà nella stessa. Alla fine del circuito del torneo, ci saranno undici posti dalle tre classifiche regionali, con i primi cinque degli Stati Uniti, i primi tre dell’Asia e i primi tre dall’Europa che avanzeranno fino alla finale. Dei restanti cinque posti qualificanti, tre saranno assegnati ai vincitori degli eventi Fatal Match offline, mentre gli ultimi due posti saranno in palio al DOA6 WC Last Chance Qualifier presente al Dead or Alive Festival 2019.

Le principali tappe del torneo in Europa comprendono: il MIXUP 2019 a Lione, Francia (20-21 aprile 2019), il VSFighting 2019 a Birmingham, Regno Unito (20-21 luglio) e l’Ultimate Fighting Arena 2019 a Parigi, Francia (27-29 settembre 2019). Per ulteriori informazioni su Dead or Alive 6 World Championship, tra cui la schedule completa e la lista delle regole, visitate il sito ufficiale.