Home ConsoleNews PS4Death Stranding: Stefanie Joosten (Quiet) avrebbe dovuto interpretare Fragile

Death Stranding: Stefanie Joosten (Quiet) avrebbe dovuto interpretare Fragile

Death Stranding è ormai stato pubblicato da quasi due mesi ma non smettono di essere portate alla luce nuove indiscrezioni e curiosità.

Stefanie Joosten, famosa per aver doppiato Quiet in Metal Gear Solid V: The Phantom Pain (qui la nostra guida ai trofei), sarebbe stata contattata, durante il casting, da Hideo Kojima per il ruolo di Fragile, salvo poi subire un misterioso quanto lungo periodo di silenzio da parte di Kojima stesso. Quando poi il manager della Joosten chiese lumi sulla questione, ecco la sorpresa: il ruolo di Fragile era già stato assegnato a Léa Seydoux, già Palma d’oro a Cannes per il film La Vita di adele, e fu cosi che l’attrice olandese si ritrovò sedotta e abbandonata da Kojima Productions.

La fonte è uno streaming vero e proprio dello youtuber YongYea, in cui era presente proprio Stefanie Joosten che ha dichiarato di aver ricevuto le prime informazioni sul titolo e di aver potuto dare uno sguardo addirittura ai primi concept art. Ricordiamo che, al di là della guida ai trofei di Metal Gear Solid, anche quella di Death Stranding è disponibile!

Articoli correlati

Andrea Pasqualin
Classe '90, nato e cresciuto tra benzina e gasolio, è il classico "petrolhead". Si è umilmente autoproclamato "Re dell'Universo Racing presso PlayStationBit". Appassionato di tutto quello che corre e vola, sta vivendo il suo sogno scrivendo di videogiochi e pensandoci dalla mattina alla sera. Nei momenti liberi guida la sua moto supersportiva e si diverte a spaventare le vecchiette ai semafori.