A poco più di un mese dal lancio europeo di Death end re;Quest, previsto per il 22 febbraio di quest’anno, la casa produttrice nipponica Idea Factory ha svelato nuovi dettagli sul titolo in uscita. Disponibile sia in formato fisico che digitale, il nuovo JRPG potrà essere acquistato sul PlayStation Store anche nella sua versione Deluxe, così da poter avere accesso ai vari DLC non appena verranno rilasciati post-lancio (al momento solo in Nord America). Per chiunque fosse abbonato al PlayStation Plus e preferisse comprare il season pass separatamente, sarà inoltre previsto uno sconto del 15% sul suo prezzo iniziale.

Novità anche per quanto riguarda il sito ufficiale di Death end re;Quest (già pregno di informazioni estremamente dettagliate su ogni aspetto del gioco), che si arricchisce di nuovi particolari sui personaggi che incontreremo e ci accompagneranno in questo nostro viaggio, in bilico tra il mondo reale e quello virtuale, nei panni di un programmatore di videogiochi di nome Arata Mizunashi.

A quasi un anno dalla misteriosa sparizione della nostra collega Shina Ninomiya, una sua disperata richiesta d’aiuto ci giungerà via mail svelandoci che in realtà la ragazza non era scomparsa, ma rimasta prigioniera di World’s Odyssey, il progetto a cui stavano lavorando insieme. Sarà quindi nostro compito tuffarci nel mondo fittizio da noi creato, oramai assalito da sempre più frequenti e pericolosi bug, cercando di portarla in salvo. Vi sentite pronti?