L’action RPG di Bandai Namco, Dragon Ball Z: Kakarot, promette di espandere quanto più possibile – pur rimanendo fedele alla serie – l’universo di Akira Toriyama, arrivando persino a rendere giocabile uno dei più apprezzati episodi filler dell’anime.

E’ stata confermata per intera la saga di Cell, dove sarà possibile vestire i panni di Gohan ragazzo e Trunks e vivere episodi originali per Gohan e Androide 16. Ci sarà addirittura un minigioco dedicato all’episodio 125 di Dragon Ball Z, con Goku e Piccolo a bordo di due automobili per cercare di prendere la patente di guida.

Tra le altre aggiunte, Bandai Namco ha svelato nell’ultimo volume della rivista V-Jump l’introduzione di Bonyu, una donna proveniente dallo stesso pianeta di Jeice, nonché ex-membro della squadra Ginyu, che avrebbe abbandonato a causa delle stravaganti pose del team élite di Freezer. Dragon Ball Z: Kakarot uscirà su PlayStation 4, Xbox One e PC nei primi mesi del 2020.

2 COMMENTI

Comments are closed.