Una delle sfide più interessanti dell’estate è stata quella tra Pro Evolution Soccer e FIFA, che si sono date battaglia a colpi di licenze esclusive. Facile quindi che nel marasma generale vi siate persi qualche partnership, ecco perché vi sveliamo tutte le licenze ufficiai di eFootball PES 2020.

  • Jupiler Pro League – Campionato belga
  • Superligaen – Campionato danese
  • Ligue 1 Conforama, Domino’s Ligue 2 – Campionati francesi
  • Serie A TIM, Serie BKT – Campionati italiani
  • Eredivise – Campionato olandese
  • Liga NOS – Campionato portoghese
  • Prem’er-Liga russa – Campionato russo
  • Ladbrokes Premiership – Campionato scozzese
  • Raiffeisen Super League – Campionato svizzero
  • Süper Lig – Campionato turco
  • Superliga Quilmes Classica – Campionato argentino
  • Brasileirao, Serie B – Campionati brasiliani
  • Campeonato AFP PlanVital – Campionato cileno
  • Liga Águila – Campionato colombiano
  • Chinese Super League – Campionato cinese
  • Thai League 1 – Campionato thailandese
  • AFC Champions League – Competizione asiatica
  • UEFA Euro 2020 – Competizione nazionale europea
  • Arsenal FC – Squadra della Premier League
  • Manchester United FC – Squadra della Premier League
  • Barcellona FC – Squadra della Liga spagnola
  • Juventus FC – Squadra della Serie A TIM

Nonostante quindi l’assenza di Premier League e della Liga spagnola, saranno tantissimi i club e i campionati presenti su licenza ufficiale, alcuni disponibili fin da subito, altri in arrivo con dei DLC gratuiti. eFootball PES 2020 sarà disponibile a partire dal prossimo 10 settembre su PlayStation 4.

1 COMMENTO

Comments are closed.