Se c’è un publisher che non si ferma mai, questo è sicuramente Focus Home Interactive che, tanto per far andare in brodo di giuggiole svariati videogiocatori, ha annunciato le partnership del 2019 che porteranno sulle nostre console un gran numero di titoli.

Di seguito vi riportiamo tutti gli studi che collaboreranno con Focus Home per produrre videogiochi in arrivo nel corso dell’anno e durante il prossimo anno:

  • Asobo Studio. Il team che si prepara a lanciare l’interessante A Plague Tale: Innocence è già al lavoro su un nuovo, mirabolante progetto;
  • Dontnod Entertainment. Una nuova co-produzione che si annuncia come una delle più ambiziose dello studio;
  • Deck 13. Dai creatori di Lords of the Fallen è in arrivo un nuovo titolo che punterà forte sulle meccaniche più apprezzate dal team di sviluppo;
  • Gasket Games/Blackbird Interactive. Un nuovissimo titolo Games Workshop in un universo variegato, con spiccate meccaniche strategiche;
  • Lightbulb Crew. Una direzione artistica dedicata e un concetto unico per un gioco tattico che sembra pronto a infrangere le regole;
  • Limestone Games. Un giovane e talentuoso studio sostenuto da Focus Home in un progetto misterioso;
  • Passtech Games. Questa interessante casa indipendente è al lavoro su una nuova IP di cui non sono ancora stati forniti dettagli;
  • Saber Interactive. Dopo MudRunner 2, il team è al lavoro su due nuovi progetti: il primo è una IP tutta nuova dalla forte componente cooperativa, il secondo sarà un titolo tripla A e tratterà una grande licenza Games Workshop. Inoltre sarà effettuato il porting di alcuni giochi su Nintendo Switch (Call of Cthulhu, Vampyr) e dispositivi mobili (MudRunner);
  • Streum On Studio. La piccola casa si prepara a lanciare un nuovo sparatutto in uno dei più popolari universi di Games Workshop;
  • Sumo Digital. In fase di sviluppo presso lo studio Sumo di Newcastle un’esperienza multigiocatore senza compromessi in un universo oscuro quanto violento;
  • Chaosium. Per la gioia degli amanti di Call of Cthulhu, Focus Home ha stretto un accordo con la casa editrice per essere creatore esclusivo di videogiochi ispirati alla serie.

Vi lasciamo all’immagine riassuntiva diffusa da Focus Home Interactive durante la sua conferenza.