Forte del successo di God of War, il creative director Cory Barlog sta vivendo un momento d’oro sotto i riflettori del mondo videoludico. Così anche il blog ufficiale PlayStation ha deciso di dedicargli spazio chiedendo una lista dei suoi otto giochi preferiti e che consiglierebbe agli utenti. L’elenco definitivo, che Barlog dichiara di aver stilato dopo aver scremato una prima selezione troppo corposa, include titoli che un qualunque utente medio di PlayStation 4 potrebbe condividere, ma anche qualche scelta particolare.

Troviamo infatti Assassin’s Creed Origins, Horizon Zero Dawn (elogiato per sceneggiatura, grafica e gestione della difficoltà di gioco), The Evil Within e The Last Of Us, di cui Barlog sembra attendere fortemente il seguito. Spunta però anche un Kingdom Come: Deliverance, capace di portare una ventata di novità nel mondo dei videogiochi grazie alla sua impostazione realistica. Elite Dangerous ha invece spinto Barlog ad acquistare un joystick per pilotare al meglio la sua navetta. Non mancano anche titoli prettamente indie come Celeste, tanto difficile quanto attraente, e Hellblade: Senua’s Sacrifice, “emozionante e frenetico”. Che la lista corrisponda davvero a titoli amati da Cory Barlog, che ammicchi a produzioni amiche o che abbia fini promozionali, resta il fatto che il suo God of War sembra destinato a entrare nelle classifiche dei giochi preferiti di molte persone.