Il Giappone, sì sa, è da sempre un passo avanti, soprattutto quando si tratta di sponsorizzare dei prodotti in maniera creativa. Quanto fatto però alla stazione di Shinjuku sulla linea della metro Marunouchi per pubblicizzare l’uscita dell’attesissimo JUMP Force lascia decisamente a bocca aperta per qualità e genialità; gli effetti delle mosse speciali di tre dei personaggi più famosi del roster sono stati infatti riprodotti sulle pareti.

Il Rasengan di Naruto (dall’omonimo manga), la Kamehameha di Goku (protagonista di Dragon Ball) e per finire Gomu Gomu no Red Hawk di Rufy (capitano della ciurma di One Piece) hanno infatti “distrutto” le pareti della stazione a scopo puramente pubblicitario.

L’opera artistica, di pregevole fattura, riporta nei minimi dettagli e in versione tridimensionale gli effetti dei colpi sul muro e probabilmente spingerà anche i più restii a dare una chance al gioco che celebra i cinquant’anni della rivista Jump.