Prodi cavalieri, il solenne giorno è ormai alle porte! Warhorse Studios e Deep Silver sono fieri di annunciare la quarta espansione, denominata A Woman’s Lot, del gioco di ruolo medioevale che ha venduto milioni di copie, Kingdom Come: Deliverance. La data di pubblicazione è prevista (in versione digital) per il 28 maggio su PC, mentre su console si dovrà attendere il prossimo 11 giugno.

Sempre l’11 giugno sarà disponibile in versione fisica, su tutte le piattaforme, Kingdom Come: Deliverance Royal Edition, offrendo a tutti i giocatori la massima qualità e la migliore esperienza videoludica possibile. La Royal Edition include il gioco base nella sua enhanced version e tutti i DLC gratuiti e a pagamento pubblicati finora. Di seguito sono riassunti tutti DLC e i contenuti esclusivi presenti al suo interno:

  • Treasures of the Past. I Treasures of the Past sbloccano mappe del tesoro uniche e armature in in-game aggiuntive per Henry;
  • From The Ashes. Nei panni di un ufficiale giudiziario appena nominato, i giocatori devono decidere quali strutture costruire per prime, come vogliono attirare le persone e come risolvere le controversie tra i cittadini;
  • The Amorous Adventures of bold Sir Hans Capon. Amorous Adventures sfida i giocatori ad aiutare il loro amico Hans Capon. Hans è innamorato e ha bisogno della guida di Henry per conquistare il cuore della bellissima Karolina. Tuttavia, le cose si rivelano più difficili del previsto;
  • Band of Bastards. Questo componente aggiuntivo consente ai giocatori di guidare un gruppo di mercenari a guardia delle strade. Catturati in una rete di odio, tra Radzig Kobyla e un’altra famiglia nobile, i mercenari vengono assunti per proteggere il regno di Radzig;
  • A Woman’s Lot. In A Woman’s Lot vestiremo i panni di Theresa, accompagnata dal suo fedele cane Tinker, in una questline stand-alone. Ci immergeremo nell’ordinaria vita di Skalitz e in seguito assisteremo agli eventi fatidici del raid di Sigismund da una prospettiva completamente diversa. A Woman’s Lot offre l’ultimo enigma della storia di Skalitz.

Vi attendiamo con onore, giovani cavalieri, per rendervi partecipi della prossima battaglia, nella magica e sperduta campagna boema.

1 COMMENTO

Comments are closed.