Dopo aver svelato gli atleti copertina del prossimo capitolo, i ragazzi di 2K hanno presentato la soundtrack ufficiale di NBA 2K21. La software house californiana ha infatti cementato la collaborazione con UnitedMasters, contribuendo così a innalzare il livello musicale in maniera ancora più netta rispetto alla già ottima qualità degli anni passati.

La tracklist comprenderà, oltre ad artisti del calibro di Stormzy, Roddy Ricch e The Strokes, anche due tracce inedite dell’atleta di copertina Damian “Dame D.O.L.L.A.” Lillard:

Essere in copertina è già una gran cosa, ma avere anche delle canzoni all’interno di NBA 2K21 è favoloso. Personalmente scopro nuovi artisti grazie alla radio, ma soprattutto ascoltandoli in NBA 2K.

Al lancio della versione current-gen di NBA 2K21, previsto per il prossimo 4 settembre, saranno presenti ben cinquantadue canzoni, tutte già ascoltabili grazie alla playlist creata ad hoc su Spotify. La versione next-gen di NBA 2K21 disporrà invece di oltre duecento canzoni, che diventeranno cinquecento con gli aggiornamenti successivi.

Facci sapere come la pensi. Per noi è importante.