Il grande successo del free-to-play Apex Legends ha rimesso sotto i riflettori i ragazzi di Respawn Entertainment che, nonostante prodotti di qualità, non erano riusciti a far brillare nuovamente la stella di Titanfall. Proprio in merito al titolo gratuito, il team ha ricevuto numerose domande, le più insistenti delle quali relative a un possibile seguito del gioco e alle aggiunte che verranno fatte al titolo in corso d’opera. La possibilità di un Apex Legends 2 è stata seccamente smentita, confermando però che il battle royale pubblicato da Electronic Arts continuerà a ricevere aggiornamenti e migliorie.

Una di queste non sarà però legata ai Titan, i grossi mech visti anche all’interno di Titanfall 2, strumenti per i quali l’executive producer del gioco, Drew McCoy, ha speso parole precise:

I Titan rovinerebbero gli equilibri e il bilanciamento imposti dalla formula alla base del gioco.

Niente robottoni, quindi, i fan della serie dovranno farsene una ragione ma potranno continuare a divertirsi con tutti i contenuti vecchi e nuovi del gioco, in attesa del colpo grosso da parte di Respawn.