Home ConsoleNews PS4PES League, ecco il programma delle European Regional Finals 2019

PES League, ecco il programma delle European Regional Finals 2019

Questo week-end la città di Liverpool ospiterà la prima stagione delle PES League European Regional Finals dove i migliori giocatori europei di PES 2019 si sfideranno per vincere il titolo di campione.

Le Regional Finals includeranno i tornei delle categorie 1 vs 1 e Co-op, entrambe le competizioni si svolgeranno con la tradizionale formula che prevede una prima fase a gironi e una successiva fase a eliminazione diretta. Il vincitore e il secondo classificato del torneo 1 vs 1 e la squadra che vincerà il torneo Co-op riceveranno un premio e si qualificheranno World Finals. Ecco i nomi dei giocatori che si sfideranno nel torneo testa a testa:

  • Regno Unito – il vincitore e il secondo classificato: TheWezzatron & No1Pirate
  • Francia – il vincitore e il secondo classificato: bounti27 &TioMiit_PW
  • Paesi Bassi – il vincitore e il secondo classificato: E_C_Oneill & Diepzalig11
  • Portogallo – il vincitore e il secondo classificato: ReDerHugo & Christopher_PW
  • Germania – i due vincitori: payamjoon69 (online) & S-Venom (offline)
  • Italia – Ettorito
  • Serbia – kepapfc1994
  • Spagna – W-Jorcha-W
  • Spagna – Palma2
  • Iran – Hassan__pes

Qui di seguito l’elenco delle squadre che sfideranno nel torneo Co-op:

  • AS Monaco Esports
  • Broken Silence
  • Never Give Up
  • The Demolition Machine

Venerdì 7 dicembre, a partire dalle 16:30 (orario italiano), verranno trasmesse dal vivo le partite Co-op mentre sabato 8 dicembre a partire dalle 12:30 sarà possibile assistere al torneo 1 vs 1 tramite i canali Twitch, YouTube e Facebook Live ufficiali dell’evento.

Articoli correlati

Stefano Bongiorno
Nato e cresciuto in cattività, il giovane Stefano è stato svezzato a latte in polvere e Nintendo, cosa che lo ha portato con gli anni a dover frequentare svariati osteopati a causa delle deformazioni alle mani causati dall'uso di pad rettangolari. Oggi ha una certa età e scrive per il Bit, non perché abbia una scelta, ma perché altrimenti il boss Dario lo fustiga con le copie invendute di Digimon All-Star Rumble. Nel tempo libero si dedica occasionalmente al suo lavoro di commesso di telefonia e soprattutto alla caccia al Platino, con scarsi risultati.