Home ConsoleNews PS4PlayStation VR, arriva un taglio di prezzo per il visore e un...

PlayStation VR, arriva un taglio di prezzo per il visore e un nuovo bundle

Lanciato lo scorso 13 ottobre dopo una lunga campagna pubblicitaria, PlayStation VR è riuscito a convincere un buon numero di videogiocatori a testare la realtà virtuale “made in Sony”.

Tutti coloro che invece erano ancora dubbiosi in merito all’acquisto della periferica saranno felici di sapere che Sony si appresta a effettuare un taglio di prezzo sul prodotto; è di qualche ora fa la notizia che negli Stati Uniti e nel Canada verranno commercializzati due nuovi bundle proposti a prezzo ridotto.

Il primo, che includerà PS VR e PlayStation Camera, verrà proposto al prezzo di 399 dollari, mentre il secondo contenente visore, camera, PlayStation Move e VR Worlds, sarà venduto a 449 dollari, con un calo quindi complessivo di 50 dollari.

In attesa di sapere se la stessa tipologia verrà proposta, come è molto probabile, anche in Europa, vi invitiamo a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.

Articoli correlati

Stefano Bongiorno
Nato e cresciuto in cattività, il giovane Stefano è stato svezzato a latte in polvere e Nintendo, cosa che lo ha portato con gli anni a dover frequentare svariati osteopati a causa delle deformazioni alle mani causati dall'uso di pad rettangolari. Oggi ha una certa età e scrive per il Bit, non perché abbia una scelta, ma perché altrimenti il boss Dario lo fustiga con le copie invendute di Digimon All-Star Rumble. Nel tempo libero si dedica occasionalmente al suo lavoro di commesso di telefonia e soprattutto alla caccia al Platino, con scarsi risultati.