E’ di poche ore fa la notizia che PQube, al lavoro su Sébastien Loeb Rally Evo, abbia deciso di rinviare il titolo al prossimo anno, nonostante lo stesso fosse previsto per la fine di ottobre, il tutto per dar modo a Milestone di lavorare su un’esperienza qualitativa il più possibile vicina a quella reale, dunque per dare vita ad un gioco che riesca a rispecchiare appieno lo spirito dei rally.
“Sébastien Loeb Rally Evo è il più grande progetto mai realizzato da Milestone fino a ora” ha dichiarato Luisa Bixio, vice presidente dello studio “Abbiamo optato per il rinvio per concentrarci maggiormente sullo sviluppo. Questo cambiamento offrirà ai giocatori una simulazione di rally che rappresenta una qualità superiore nell’esperienza videoludica.”
Insomma, l’attesa verrà certamente ripagata, soprattutto perchè siamo abituati a lavori eccelsi da parte di Milestone, come visto con l’ultimo MotoGP recensito per voi dal nostro Nicolò, dunque non resta che aspettare il prossimo anno, voi intanto restate con noi per tutte le novità del caso.