A quanto pare un nuovo capitolo del picchiaduro di NetherRealm Studios è in sviluppo. Parole di Daniel Pesina e Richard Divizio, che hanno impersonato rispettivamente Johnny Cage e Kano nei primi tre capitoli di Mortal Kombat.

I due hanno rivelato durante il Mo Game Con l’esistenza di un sequel, spiegando che il titolo non ha fatto la sua comparsa nel corso dell’E3 2018 per alcuni problemi legati alla beta da mostrare. Ricordiamo che NetherRealm Studios e WB Games non hanno ancora rivelato nulla, quindi prendete il tutto con le pinze.

Sono parole di un certo spessore, che arrivano da due attori che conoscono lo sviluppo di Mortal Kombat. Non ci resta quindi che aspettare un annuncio ufficiale per saperne di più.