The Outsiders, nell’ormai lontano 2016, ci aveva dato il primo assaggio di Project Wight, gioco in prima persona dallo stile fantasy in cui il giocatore assumeva le sembianze di una terrificante creatura. Da quel giorno il gioco è sparito dai radar, fino a oggi.

La piccola software house capitanata da David Goldfarb, ex-sviluppatore della saga di Battlefield e di Payday 2, infatti, ha mostrato un nuovo trailer di quel progetto che nel frattempo ha anche cambiato nome. Darkborn mantiene le linee guida del suo modello e, esattamente come in Project Wight, il personaggio principale sarà un mostro che, però, non vestirà i panni del predatore.

I ragazzi di The Outsiders, infatti, hanno voluto invertire i ruoli: “Cosa succederebbe se fosse il mostro a essere perseguitato e gli umani a rovinare il suo habitat e ad assassinare la sua famiglia?”. Darkborn ti mette nei panni di una piccola bestia la cui famiglia è stata massacrata da predoni simili a vichinghi; il cucciolo dovrà sfuggire ai pericoli e nascondersi nell’ombra, ma una volta cresciuto potrà imparare nuove abilità e fare a pezzi i suoi cacciatori senza il minimo sforzo. Per il momento The Outsiders non ha rivelato alcuna data di uscita per cui, molto probabilmente, ci toccherà aspettare ancora a lungo.