RubricheBits of AmarcordSesta puntata del podcast Bits of Amarcord. Protagonista: Resident Evil 2!

Sesta puntata del podcast Bits of Amarcord. Protagonista: Resident Evil 2!

In un momento di proliferazione dei remake, parliamo di un titolo recentemente tornato su console nel nuovo episodio del nostro podcast, Bits of Amarcord, dedicato ai videogame che hanno fatto la storia dei primi anni di PlayStation. Ci allontaniamo da quanto abbiamo scoperto nella scorsa puntata parlando di Tetris, per avvicinarci a tutt’altra atmosfera e genere.

sesta puntata podcast bits of amarcord

Questa volta abbiamo avuto il piacere di ascoltare l’approfondimento di Roberto Micheletti, studioso e collaboratore di Horizon Psytech, gruppo di psicologi che applicano i loro studi all’ambito videoludico. L’incontro con Roberto ci consente di scoprire non solo le sue opinioni personali sul gioco, ma anche di approfondire il tema del sublime legato ai contenuti di Resident Evil 2.

Francesca ci introduce brevemente a questo videogioco, ricordando la sua comparsa su PlayStation 1 nel 1998 e il recente ritorno con Resident Evil 2 e Resident Evil 3, mentre siamo accompagnati da una traccia della colonna sonora del gioco originale. Vi lasciamo allora all’ascolto di questa puntata, pubblicata come sempre sul nostro profilo Anchor e Spotify, dove potete ritrovare i precedenti episodi. Rimanete sintonizzati per non perdevi le prossime puntate e continuate a seguirci sui nostri social, sul sito ufficiale e sul forum. Ancora una volta, facciamo insieme un tuffo nel passato con il podcast Bits of Amarcord!

Articoli correlati

1 commento

  1. […] Se nella scorsa puntata parlavamo di quanto siano ora in auge i remake, questa volta parliamo invece di un titolo che non gode ancora di questo ritorno sugli schermi (e sulle console). Nel settimo episodio del nostro podcast, Bits of Amarcord, dedicato ai videogame che hanno fatto la storia di PlayStation, riscopriamo le origini del genere stealth con il capostipite di una serie longeva e davvero famosa: Metal Gear Solid. […]

Comments are closed.