Home ConsoleNews PS4Svelato il nuovo trailer di Final Fantasy VII Remake tra Shinra, evocazioni...

Svelato il nuovo trailer di Final Fantasy VII Remake tra Shinra, evocazioni e minigiochi

Il Tokyo Game Show è ormai alle porte, i primi video iniziano a spuntare in rete e Square Enix lancia il tanto atteso trailer per Final Fantasy VII Remake che mostra gli avvenimenti del primo capitolo in uscita. Il trailer si focalizza per lo più sulle battaglie che Cloud e compagni andranno ad affrontare per poi presentare i Turk, agenti della Shinra, in particolare gli scontri che si avranno con Reno e Rude oltre che le prime evocazioni, Ifrit e Shiva; non mancano infine alcuni minigiochi come le freccette o gli allenamenti per il fisico.

La Deluxe Edition, disponibile per il preorder, include un artbook con copertina rigida e concept art del gioco, un estratto della colonna sonora su CD, il DLC Summon Materia per invocare un kyactus all’interno del gioco e uno steelbook di Sephiroth. La Digital Deluxe Edition include un artbook digitale, una mini-colonna sonora digitale e il DLC Summon Materia.

La 1st Class Edition include tutti i contenuti della Deluxe Edition, il DLC Carbuncle Summon Materia e anche un set Play Arts Kai con Cloud Strife e la Hardy-Daytona (confezionato separatamente), e il preorder sarà disponibile in quantità limitate su Square Enix Store. Chi effettuerà il preorder di qualsiasi versione del gioco da retailer selezionati, riceverà il DLC Chocobo Chick Summon Materia al lancio. Chi effettuerà il preorder di qualsiasi edizione digitale da PlayStation Store, riceverà inoltre il tema dinamico Cloud e Sephiroth per PlayStation 4.

Ricordiamo che Final Fantasy VII Remake sarà suddiviso in tre capitoli, il primo dei quali, come confermato dal trailer sottostante, sarà disponibile a partire dal 3 marzo 2020.

Articoli correlati

Nicola Raiola
All'interno del mondo del Bit fin dal suo stato embrionale di UPSBlogit. Ha iniziato a giocare alla tenera età di quattro anni. Appassionato a ogni genere videoludico segue con passione, oltre ai videogame, anche film, anime e manga. Questo, purtroppo, è causa della sua instabilità mentale.