Non è raro scovare easter egg dedicati all’universo PlayStation nelle opere targate Naughty Dog e The Last Of Us Parte II non fa eccezione. Qui compare per esempio un modello di PlayStation 3 che sta facendo ancora discutere gli appassionati, non tanto per la presenza in sé, quanto per la sua indistruttibilità.

Come spesso accade, la questione si è accesa su reddit, quando un utente conosciuto come A-10Kalishnikov ha notato che la console non può essere danneggiata in alcun modo, sia lanciandole contro degli oggetti sia colpendola con un’arma da fuoco. A quel punto, un altro giocatore ha ripreso un’intervista condotta lo scorso giugno da Kinda Funny Games a Neil Druckmann per cercare di risolvere tale dubbio.

In quell’occasione, il neo co-presidente di Naughty Dog citò la presenza di PlayStation Vita in The Last Of Us Parte II, rivelando che non fu consentito loro di mostrare il suo schermo con crepe o danni da caduta a causa di precise limitazione della licenza di utilizzo. Non esistono conferme per la PlayStation 3 ricreata in-game, ma l’ipotesi è che dietro la sua indistruttibilità ci siano le stesse motivazioni.