Blitworks, nota per aver portato su PlayStation titoli come Spelunky, FEZ, Don’t Starve e Super Meat Boy, ha annunciato l’arrivo su console di They Are Billions, titolo dello sviluppatore Numantian Games. Parliamo di uno strategico ambientato in un mondo post-apocalittico nel quale il nostro obiettivo è costruire una colonia che dovrà vedersela contro un’infinità di zombi che minacciano l’umanità. Secondo i canoni del genere, potremo costruire edifici, fortificazioni ed eserciti, gestire le risorse e fare accordi con i mercenari per un aiuto extra alla colonia. Il mondo e gli eventi che lo popolano saranno generati proceduralmente, per un’esperienza nuova a ogni partita.

Le orde di zombi saranno impressionanti, con fino a ventimila unità presenti contemporaneamente a schermo. La possibilità di mettere in pausa indiscriminatamente offrirà un valido aiuto, con la possibilità di studiare la situazione e pianificare la migliore strategia. A completare l’offerta ci saranno sfide settimanali, nelle quali gli utenti si sfideranno sulla stessa mappa per entrare nelle classifiche mondiali. They Are Billions sarà disponibile per PlayStation 4 da luglio.