Il Giro d’Italia si è appena concluso con la vittoria dell’ecuadoregno Richard Carapaz ai danni del nostro Vincenzo Nibali ma dietro l’angolo si vede già il prossimo evento, ossia l’iconico Tour de France il cui adattamento in versione videogame è in arrivo il prossimo 27 giugno su PlayStation 4.

In attesa di poter tornare a pedalare sulle nostre console per tentare di diventare i campioni il publisher Bigben e lo sviluppatore Cyanide, già responsabile di Tour de France 2018, hanno deciso di presentare le novità della Season 2019 dell’unico videogioco ufficiale dell’evento, che per l’occasione sulla copertina di quest’anno mostrerà il team BORA-Hansgrohe e il tre volte campione del mondo, Peter Sagan.

Tour de France 2019 si costruisce sulle solide basi che hanno reso così longeva questa serie di successo, creando un’esperienza migliorata rispetto a quanto visto in passato grazie a nuove ed innovative funzioni.

I giocatori potranno correre vestendo i panni di uno dei 761 ciclisti dandosi battaglia in una dei 21 stage ricreati fedelmente da quelle del vero Tour, che quest’anno celebra il centesimo anniversario della Maglia Gialla, compreso il percorso ufficiale di quest’anno.

L’intelligenza artificiale è stata interamente rimodulata per andare incontro alle esigenze sempre maggiori dei fan che dovranno anche tener conto degli effetti ancora più realistici della postura: le scelte infatti saranno cruciali per portare il vostro team alla vittoria.

Inoltre sono state create due nuove modalità appositamente per questa versione 2019:

  • Modalità multiplayer online: per la prima volta sarà possibile gareggiare contro un massimo di altri tre ciclisti in brevi gare in rete. Inoltre chi desiderasse un’iniezione di adrenalina potrà affrontare le sfide, che tornano più intense che mai anche in questa edizione e permetteranno di vedere i propri punteggi nei ranking online.
  • Campionato del Mondo: in questa nuova modalità i giocatori potranno mettersi a capo di un team o di una nazionale. Se i risultati saranno sufficientemente buoni ci sarà la possibilità di essere scelti per il Campionato del Mondo e provare a vincere la leggendaria Maglia Arcobaleno

A chiudere questa carrellata la conferma dei tour esclusivi del gioco, ossia la Parigi-Roubaix, la Parigi-Nizza e il Giro del Delfinato, a cui si aggiunge come novità di quest’anno anche il Tour delle Fiandre. Vi lasciamo quindi al trailer ufficiale del gioco e vi invitiamo come sempre a rimanere con noi per tutti gli aggiornamenti del caso.