In vista della pubblicazione a livello globale della enorme espansione Monster Hunter World: Iceborne, il 6 settembre su console, Capcom ha confermato oggi i dettagli sulle prossime sessioni beta, che offrono quattro opzioni relative alle missioni che i giocatori potranno provare a casa. La beta di Monster Hunter World: Iceborne sarà disponibile per tutti gli utenti PlayStation 4 dalle 09:00 CEST di venerdì 30 agosto alle 08:59 di lunedì 2 settembre.

Queste sessioni beta pre-lancio di Monster Hunter World: Iceborne sono più accattivanti che mai con l’aggiunta di una nuova sfida nel ghiaccio. Accanto alle missioni Gran Jagras (Principiante), Banbaro (Intermedio) e Tigrex (Esperto) precedentemente disponibili, i giocatori potranno combattere per la prima volta contro il mitico mostro Velkhana. Attenzione, però, l’alito ghiacciato del Drago Anziano è molto pericoloso e assicura uno scontro da brividi anche per i cacciatori più feroci.

Similmente alle precedenti sessioni beta, i cacciatori possono testare tutti i quattordici tipi di armi in una qualsiasi tra le quattro missioni e nell’area di addestramento. Le armi dispongono anche delle nuove funzionalità introdotte con Iceborne, oltre alle nuove opzioni dello strumento Fionda come la meccanica del Rampino artiglio.

Dopo aver completato ogni missione per la prima volta, i cacciatori possono guadagnare un totale di quattro pacchetti di onorificenze speciali contenenti utili oggetti di consumo che saranno disponibili nella versione completa dell’espansione Iceborne al momento dell’uscita. La versione completa di Monster Hunter World: Iceborne sarà disponibile il 6 settembre 2019 per PlayStation 4. Per poter giocare a Iceborne è necessario possedere il gioco base Monster Hunter: World.