Ci avviciniamo a grandi falcate verso la gamescom 2019 e non potevano mancare presunti leak e voci di corridoio. Si parla nello specifico di un rumor emerso dalle pagine di reddit di cui vi avevamo già parlato a inizio luglio, ma che è riemerso nelle scorse ore poiché nuovi indizi si sono aggiunti. Il progetto sarebbe legato a Ubisoft e allo sviluppo di un gioco basato sulla proprietà intellettuale di Tron.

Stando alle informazioni trapelate, il titolo sarebbe in sviluppo presso i Worldwide Studios del produttore francese e i lavori sarebbero iniziati presso la divisione di Shangai, più di tre anni fa. Il progetto nascerebbe come una collaborazione fra l’azienda transalpina e il gigante dell’intrattenimento, Disney.

La fonte rimasta anonima parla di un open world per giocatore singolo legato senza soluzione di continuità a un sistema multigiocatore. Le meccaniche di gioco poggerebbero sulla verticalità e sull’uso di veicoli, mentre il sistema di combattimento dipenderebbe dall’acquisizione ed evoluzione di abilità da legarsi alle sessioni di free roaming e a quelle di guida.

Stilisticamente parlando, il gioco dovrebbe rifarsi a Tron: Legacy, pellicola cinematografica uscita nel 2010, piuttosto che all’originale del 1982. Il budget per questo presunto progetto sarebbe multimilionario, al pari di tanti tripla A.

In ultimo, la fonte cita persino il 2021 come anno in cui il gioco verrà lanciato sia su PlayStation 4 e Xbox One che PlayStation 5 e Xbox Scarlett. La presentazione ufficiale dovrebbe avvenire entro fine agosto, in concomitanza con la fiera di Colonia che si svolgerà tra il 20 e il 24 agosto.