Gaijin Entertainment ha annunciato che il prossimo update 1.85 di War Thunder denominato Supersonic aggiungerà al free to play, insieme a nuovi aerei di rango V, i jet supersonici di rango VI armati di missili guidati aria-aria, un tipo di armamentario mai implementato nel gioco finora.

Le prime nazioni a disporre dei jet supersonici sono gli Stati Uniti, la Gran Bretagna e l’Unione Sovietica, tra cui spiccano l’F-100 Super Sabre, il Gloster Javelin F.A.W. Mk.9 e il MiG-19PT, il più veloce dei tre, capace di raggiungere fino a 1450 km/h. I missili guidati equipaggiati sono a guida infrarossa, capace di identificare gli avversari dalle fonti di calore. War Thunder è disponibile gratuitamente su PlayStation 4, Xbox One e PC.