Dopo un avvio un po’ travagliato e alcuni problemi il team di EKO Software sembra aver finalmente messo in quadro il suo divertente Warhammer: Chaosbane.

Le ultime patch hanno infatti risolto molto dei bug lamentati degli utenti, tra cui quelli legati ai trofei, e aggiunto nuove funzioni dedicate sia al potenziamento dei personaggi sia all’aggiunta di nuove sfide, come dimostra l’arrivo della Permadeath.

Quello che manca ora è una vera e propria espansione in grado di aggiungere nemici, ambientazioni e ovviamente tante ore di gioco: il primo DLC sembra però dietro l’angolo, dato che con un post su Facebook il team ha svelato di essere al lavoro per dar vita a Tomb Kings, che promette di portare i giocatori in un’area ispirata all’Antico Egitto.

“Le leggende narrano di una terra ricca di tesori mai scoperti, un tempo un regno fertile trasformato in una distesa brulla. Ciò rappresenta un’interessante opportunità per tutti coloro che saranno così coraggiosi per affrontare le sabbie del deserto. Vi unirete alla spedizione?”

In attesa di maggiori dettagli quindi vi ricordiamo che sul nostro forum trovate la guida trofei di Warhammer: Chaosbane più completa del web, per sbloccare il Platino in men che non si dica.