Si è già ampiamente discusso delle caratteristiche tecniche di PlayStation 5 finora descritte, 4K e 120 fps, piena retrocompatibilità con PlayStation 4SSD, ma mancano ancora informazioni ufficiali riguardanti il prezzo della futura console targata Sony.

Questo ha generato una mole ingente di ipotesi e voci di corridoio sulla possibile cifra a cui sarà proposta la prossima PlayStation. Stando a un report pubblicato da Deutsche Bank, il colosso dell’intrattenimento nipponico riuscirà a lanciare la sua piattaforma di gioco a 499 dollari in Nord America, mentre in Europa dovremmo aggirarci fra i 429 e i 449 euro, o 499 se la conversione fosse precisa come per altri prodotti di elettronica di consumo.

Il risultato si basa prevalentemente sul costo dei componenti hardware scelti per PlayStation 5, ma sottolineiamo come non ci sia nulla di ufficiale in questi numeri. Negli ultimi mesi in molti hanno provato a dare il proprio punto di vista sulla questione. Il noto Michael Patcher parla di 399 dollari, in Svezia a quanto pare è già possibile prenotarla a una cifra folle, mentre circa 6.000 utenti hanno ammesso di essere disposti a spendere circa 600 euro.

Non ci resta che attendere i prossimi mesi per scoprire i piani di Sony in ottica di futuro e, forse, l’annuncio potrebbe avvenire al presunto PlayStation Meeting di febbraio 2020.

1 COMMENTO

Comments are closed.