PlayStation 5, come testimoniano le tante notizie che circolano, è sempre più vicina. Sappiamo delle avanzate specifiche tecniche e non si fa che speculare sui giochi in arrivo per la next-gen (e la cross-gen, tra cui Death Stranding), ma il dettaglio che ancora mancava era la forma della console, il suo design, tassello del puzzle spuntato in rete questa sera.

Lo scorso 13 agosto Sony ha depositato un brevetto relativo con le diciture Unknown electronic device e Sony PlayStation 5 Design Patent, pubblicato dal sito olandese LetsGoDigital – non una fonte ufficiale al 100%, ma solitamente attendibile – con raffigurato il design della quinta home console di PlayStation, ideato da Yusuhiro Ootori.

Le immagini, che alleghiamo in calce, parlano chiaro: il modello attualmente registrato di PlayStation 5 abbandonerà gli storici canoni eleganti come il kitkat di Tetsu Sumii, in favore di un design a forma di V (il numero 5 romano), zeppo di ventilazioni, che presagiscono uno sforzo hardware molto più intenso rispetto al solito, con due pulsanti ai lati, un lettore di dischi frontale e ricco di porte USB. Potrebbe con ogni probabilità trattarsi di un modello dev kit esclusivo per gli sviluppatori, eppure ci sembra fin troppo articolato. Lasciamo di seguito le immagini chiedendovi un parere: cosa ne pensate di questo design?

2 COMMENTI

Comments are closed.