Studio Zero, team appartenente all’arcinota software house Atlus, ha annunciato un’espansione dalla tinte osè per Catherine: Full Body, riedizione dell’omonimo Catherine uscito sulle console di scorsa generazione.

L’espansione Nero Glasses permetterà di equipaggiare al personaggio principale dell’opera, Vincent, un semplice paio di occhiali neri dal potere inenarrabile; sarà infatti possibile osservare ogni singolo nostro interlocutore… in biancheria intima. Questa funzionalità è garantita per praticamente l’intera la durata del titolo, comprese le cutscene, con l’unica ovvia limitazione legata a particolari inquadrature offerte in specifici istanti. Una espansione sicuramente sopra le righe, che però ben si abbina con la follia del particolarissimo e validissimo Catherine.

Ricordiamo che Catherine: Full Body uscirà in territorio giapponese il 14 gennaio 2019 per PlayStation 4 e Vita. Per il mercato occidentale, invece, Atlus ha dichiarato che il gioco sarà disponibile durante il 2019 (completamente localizzato in inglese) con il contributo, per la distribuzione, di Koch Media.