A dare il triste annuncio è la nota rivista Kotaku dopo aver ricevuto una mail da Sony; il supporto fisico di PlayStation Vita sta per terminare. Stando alle informazioni trapelate, Sony avrebbe intenzione di procedere entro la fine dell’anno fiscale 2018 (quindi a marzo 2019) sia in Europa che in America.

Per fortuna non è il caso del mercato digitale, che a detta di Sony resterà ancora operativo per il momento. Non è stata fatta menzione per quanto riguarda il mercato giapponese – maggior fonte di profitti per la console – che d’altro canto sembrerebbe ancora voler supportare il formato fisico per Vita.

Ricordiamo che marzo 2019 sarà anche l’ultimo mese in cui l’Instant Game Collection di PlayStation Plus renderà gratuiti titoli per PlayStation 3 e PlayStation Vita… decisamente un mese triste per la portatile di casa Sony.

2 COMMENTI

  1. […] Negli ultimi anni, per Sony, non sta andando molto bene nel mercato delle portatili. PlayStation Vita aveva un potenziale infinito, ma la penuria di titoli ad essa dedicati, ed un sempre decrescente supporto dalla casa che l’ha creata, hanno portato la portatile Sony ad essere ben presto dimenticata. complice anche il fatto che i giochi fisici per questa console entreranno ben presto fuori produzione. […]

Comments are closed.