Publisher: Digital Extremes Developer: Digital Extremes, nSpace
Piattaforma: PS4 Genere: GDR Giocatori: 1 (Online: 2-5) PEGI: 16 Prezzo: 19,99 €

Sulla scia dell’acclamato successo del famoso gioco di ruolo Dungeons & Dragons si sono affacciati sul mercato videoludico diversi titoli con tante belle premesse come Baldur’s Gate o Neverwinter, ma nessuno di loro è mai riuscito a sbancare il jackpot di vendite e successo. Ora il compito di dare una svolta al mondo fantastico di D&D su console è toccato a Sword Coast Legends. Digital Extremes e nSpace si sono occupati della produzione di questo nuovo titolo, annunciato a marzo è già disponibile su PlayStation 4.

Sword Coast Legends_20160724012659

Sulle impronte di D&D…

Ambientato nell’universo videoludico del gioco di ruolo fantasy di Dungeons & Dragons, Sword Coast Legends tramite un breve prologo ci narra la lore di fondo che lega tutti gli eventi della trama. Tutto ha inizio con una leggenda secondo la quale la dea elfica Sehanine Moonbow vedendo i vari scontri che affliggevano il continente pianse una purissima lacrima che si cristallizzò formando una reliquia potentissima.

Questa reliquia contenente il potere della dea fu cercata da molti ma solo due fratelli la trovarono e ne brandirono il potere fondando poi la gilda di avventurieri nota come l’Ordine dell’Alba Ardente. Da qui partono gli eventi principali della storia che ci farà impersonare un mercenario che creeremo a nostra immagine e somiglianza al soldo dell’Ordine, quest’ultima con valori ormai decaduti.

sowrdcoastlegendsimmaginerecensione1

Crea il tuo campione!

I primi minuti di Sword Coast Legends ci vedranno impegnati nella creazione del nostro alter ego che useremo per tutto il corso dell’avventura. Iniziamo subito col dire che il comparto di creazione del personaggio è molto curato. Possiamo scegliere infatti tra diverse razze come elfi, mezzelfi, nani, elfi della luna ed i classici umani ed altrettante classi tra cui guerriero, mago, arciere, chierico, e così via. Il sistema di personalizzazione delle classi è molto appagante da un certo punto di vista ed è forse la parte più bella del gioco.

Oltre all’aspetto fisico con varie personalizzazioni facciali e corporali potremo scegliere i vari punti abilità e di razza da inserire in alcuni campi specifici per potenziare il nostro campione. Chi ha giocato a D&D ricorderà le varie caratteristiche come forza, destrezza, intelligenza, saggezza, carisma e costituzione. La razza e la classe scelta influenzeranno alcune statistiche in meglio ed altre in peggio cosi come succede nel classico gioco da tavolo. Infine si potranno scegliere anche le abilità che potremo usare durante le fasi di combattimento. Insomma un pannello di creazione molto sfizioso e profondo.

1 2 Succ
Verdetto
Voto - 5/10
Simone Giunta
Per gli amici "ZioSimo". Adora informarsi su tutto il mondo dell'informatica e dei videogiochi, ma apprezza anche serie tv, film e anime (a patto che meritino). Predilige il genere di videogames dove c'è un minimo di logica e, per concludere, spera di diventare un avvocato dato che si sta laureando in giurisprudenza (a tempo perso).