Sviluppatore: Idea Factory Publisher: Aksys Games Piattaforma: PS Vita Genere: Visual Novel Giocatori: 1 PEGI: 16 Prezzo: 44,99 €

Molte persone dicono di poter rinunciare a tutto tranne che al piacere di un buon libro, mezzo di divulgazione che negli anni si è evoluto fino ad arrivare ai futuristici ebook, prodotti in grado di conservare al loro interno tomi per un volume pari a quello di un’intera biblioteca. Collar X Malice, come tanti altri titoli prima di lui, vuole trasformare anche la nostra PlayStation Vita in un vero e proprio libro interattivo.

La storia ci insegna che…

Uno dei generi che sta monopolizzando la piccola console di casa Sony è indubbiamente quello delle visual novel; prodotti pensati per il mercato nipponico, ma che stanno invadendo anche lo store nostrano e accumulando sempre più fan, anche grazie all’unione di storie intriganti e illustrazioni di pregevole fattura.

Collar X Malice, classificato come otome, si pone proprio questo ambizioso obiettivo, ossia raccontare una storia che sappia appassionare, sfruttando il supporto grafico di ottimi disegni in stile manga e, ovviamente, una serie pressoché infinita di testi da leggere, rigorosamente in inglese (è risaputo che la localizzazione non è un’opzione valida).

Il titolo non è in realtà un pesce appena pescato, ma piuttosto un filetto scongelato per l’occasione, dato che il suo approdo sulle console giapponesi è datato 2016, ossia oltre un anno e mezzo fa. Questa precisazione ovviamente non toglie nulla alla qualità del prodotto che stiamo per analizzare, anzi, dimostra come alcuni publisher credano molto nel mercato occidentale, esportando sempre più produzioni dal Giappone.

Un collare malizioso

Fatte le dovute premesse non resta che analizzare Collar X Malice, che fin dalle prime battute non nasconde la sua natura e ci racconta una storia decisamente interessante, a metà tra il genere poliziesco e fantascientifico.

In un futuro prossimo, infatti, un gruppo terroristico denominato Adonis tiene sotto scacco l’intero Giappone, eliminando in maniera brutale gli agenti di polizia, rei di essersi opposti. Per affermare definitivamente il suo dominio, però, l’organizzazione non si vuole fermare agli attentati e sta quindi progettando un ultimo, risolutivo attentato, denominato X-Day che coinvolgerà il noto quartiere di Tokyo, Shinjuku.

In questo festoso clima di devastazione e distruzione, vestiremo i panni della giovane Ichika Hoshino, piedipiatti sfortunata che rimarrà vittima degli attentati di Adonis e si ritroverà prigioniera di un collare (da cui il titolo del gioco) pronto a iniettarle un veleno mortale ed eliminarla per sempre.

1
2
RASSEGNA PANORAMICA
Voto
7/10
CONDIVIDI
Articolo precedenteNi no Kuni II: Il Destino di un Regno entra ufficialmente in fase gold
Prossimo articoloAssassin’s Creed Origins: rinviato il DLC La Maledizione dei Faraoni
Stefano Bongiorno
Nato e cresciuto in cattività, il giovane Stefano è stato svezzato a latte in polvere e Nintendo, cosa che lo ha portato con gli anni a dover frequentare numerosi gruppi di recupero e svariati osteopati a causa delle deformazioni alle mani causati dall'uso di pad rettangolari. Oggi Stefano ha 26 anni e scrive per il Bit, non perchè abbia una scelta, ma perchè se no il boss Dario lo fustiga con le copie invendute di Digimon All Stars Rumble. Nel tempo libero si dedica occasionalmente al suo lavoro di commesso di telefonia e soprattutto alla caccia ai trofei di Platino, con scarsi risultati.