Altri dieci videogiochi PlayStation 3 da recuperare, anche se lo Store non chiude – Speciale

Abbiamo già stilato una prima lista di dieci titoli da recuperare ma non è nemmeno lontanamente esaustiva. Eccoci quindi a consigliarvi altri dieci videogiochi PlayStation 3 da recuperare, anche se il PlayStation Store non chiude più. Per ora. Chi non li recupera ha un bidone dell’immondizia al posto del cuore.

Drakengard 3

Action RPG edito da Access Games e pubblicato da Square Enix, è un prequel dell’originale Drakengard. Esclusiva PlayStation 3, si è ritagliato un posto nel cuore degli appassionati per la bellezza della sua storia, da cui trae origine lo spin-off Nier, oltre ai combattimenti vari e ben realizzati. Un grande classico che si deve recuperare.

rain

Esclusiva digitale pubblicata nel 2013, rain è una struggente storia in cui dovremo correre sempre sotto la pioggia per raggiungere la bambina che si vede correre sotto la pioggia all’inizio del gioco. Tutto è basato sullo stare sotto alla pioggia o ripararsene, in modo da scomparire totalmente e nascondersi anche dalle entità che popolano la città deserta nella quale ci muoveremo. Un capolavoro che regala brividi fortissimi.

Far Cry Classic (e Call of Duty Classic)

Chi non conosce il primo Far Cry? Beh, eccovi la versione PlayStation 3, prodotta da CryTek e pubblicata da Ubisoft, in un eccellente prodotto in HD, una decade dopo la sua uscita originale e il suo eccezionale successo. Un acquisto obbligato per tutti gli amanti degli sparatutto in prima persona. Discorso uguale per Call of Duty Classic, porting in HD del primo episodio pubblicato nel 2003 da Infinity Ward. Un videogioco da non mancare.

Duck Tales Remastered

Remastered dell’originale uscito su Nintendo nel 1989, ripropone il videogioco pari pari all’epoca, con sfondi realizzati a mano e una generale pulizia grafica e di gameplay, adattata alla nuova generazione. Un grande classico che vale la pena giocare.

Infamous: Festival of Blood

Avventura stand-alone della serie, è basata sulla mappa e sul motore di inFamous 2, ma variandone le meccaniche. Racconta la storia di come Cole si trasforma gradualmente in vampiro, questa volta senza la meccanica del karma, come nei due capitoli canonici. Un bel diversivo di una serie elettrizzante.

Quantum Conundrum

Puzzle platform in prima persona prodotto da Airtight Games, saremo il nipote del professor Quadwrangle, con la missione di salvarlo da un esperimento riuscito bene, ma non benissimo. Dovremo di volta in volta uscire dalla stanza per proseguire la storia, una specie di escape room prima che diventassero famose. Un titolo curioso, particolare e ben riuscito. Da provare.

The Last Guy

Con una vista dall’alto su vere città del mondo fornite da Google Earth e la sola missione di salvare i superstiti correndo per le strade evitando gli zombi, The Last Guy è un titolo che diverte e mette alla prova al tempo stesso. Meccaniche semplici ma difficili da padroneggiare alla perfezione faranno di voi un perfetto uomo guida per salvare il mondo. Forse.

Oddworld: The Oddboxx

The Oddboxx contiene tutti i classici super acclamati prodotti da Oddworld Inhabitants: Abe’s Oddysee, Abe’s Exoddus, Munch’s Oddysee HD e Stranger’s Wrath HD. Essendo Abe una delle mascotte e principali personaggi della storia PlayStation, non potete non averli giocati tutti almeno una volta. Altrimenti rimediate subito.

Costume Quest

Costume Quest è un action game con visuale in terza persona realizzato da Double Fine per il mercato digitale. Ambientato durante Halloween, l’adventure RPG ha come protagonisti i due piccoli amici Reynold e Wren. Uno dei due viene rapito durante la notte di Halloween e l’altro si imbarca in una missione per trovarlo e riportarlo a casa prima del coprifuoco. Dolcetto o scherzetto?

Stacking

Stacking è un particolare adventure puzzle game di Double Fine in esclusiva digitale, nel quale ci troviamo a controllare delle matriosche all’interno di una specie di enorme plastico che fa da mondo di gioco. Prodotto dalla Double Fine di Tim Schafer, potremo esplorare un mondo dall’atmosfera vintage abitato da matrioske russe viventi. Un titolo fuori da comune che non può non essere giocato.

Siamo arrivati alla fine di questo elenco che prevede dieci videogiochi PlayStation 3 da recuperare, oltre a quelli che vi avevamo già indicato. Speriamo che vi siate divertiti a leggerlo quanto noi a prepararlo!

Andrea Pasqualin
Nato e cresciuto tra benzina e gasolio, è il classico "petrolhead". Appassionato di tutto quello che corre e vola, sta vivendo il suo sogno scrivendo di videogiochi e pensandoci dalla mattina alla sera. Nei momenti liberi guida la sua moto supersportiva e si diverte a spaventare le vecchiette ai semafori.