Sviluppatore: Eclipse Games Publisher: Eclipse Games Piattaforma: PS4 Genere: Corse Giocatori: 1-2 PEGI: 7 Prezzo: 14,99 €

Nel 2016 Eclipse Games pubblicava Super Toy Cars, esperienza basata su piccole automobili giocattolo che venivano fatte correre in un contesto di piste miniaturizzate, realizzate con oggetti di uso comune che, gioco forza, assumevano proporzioni gigantesche. Quest’anno è stato pubblicato il secondo episodio della serie, Super Toy Cars 2, che fin dai primi trailer mostrava grandi miglioramenti grafici e di gameplay, saranno riusciti i ragazzi di Eclipse Games a fare un buon lavoro? Scopriamolo nella recensione.

super toy cars 2

Squadra che vince non si cambia

Super Toy Cars 2 riprende tutto quello che di buono aveva lasciato il suo predecessore, come l’immediatezza di un gameplay puramente arcade sia da un punto di vista di gioco che da quello estetico. E’ infatti piuttosto buffo vedere quali oggetti di uso comune abbiano utilizzato gli sviluppatori e come questi siano stati animati, come ad esempio un polpo realizzato con una bottiglia di plastica o delle banali forbici che si chiudono restringendo la carreggiata a intervalli di tempo regolari. All’avvio del gioco verremo introdotti alle meccaniche tramite un breve tutorial che ci spiegherà come acquistare un’auto, come potenziarla o come decidere quale veicolo usare e quando. Ma data la natura arcade di Super Toy Cars 2 le informazioni necessarie sono davvero poche, anche in virtù del fatto che il menù di gioco è volontariamente scarno, unendo alle opzioni (anche queste molto risicate) la sola gara veloce e la carriera.

Nella modalità carriera avremo la maggior parte delle competizioni da affrontare, divise in dodici coppe da quattro gare ciascuna, ognuna differente dall’altra per dare una certa varietà al gioco. Ogni coppa avrà dei requisiti di partecipazione, siano questi un certo tipo di auto o un determinato numero di stelle. Nella carriera ci faremo strada a suon di vittorie per guadagnare sia le stelle (necessarie per progredire) che il denaro, necessario ad acquistare le auto o i loro potenziamenti. Oltre a una moltitudine di circuiti diversi, ben sedici, avremo a disposizione un notevole ventaglio di auto da sbloccare prima e acquistare poi, ben venti in totale, divise in cinque classi diverse (Gran Turismo, Super Car, Muscle Car, Monoposto e Bizzarre). Ogni classe avrà caratteristiche tipiche; le monoposto avranno una grande velocità massima e le Gran Turismo una grande manovrabilità, caratteristiche necessarie di volta in volta per capire con quale auto affrontare ogni competizione.

super toy cars 2

La modalità gara veloce consente di giocare selezionando solamente l’auto e la pista e buttandosi direttamente nell’azione senza preoccuparsi più di tanto, avendo a disposizione solo la possibilità di scegliere la difficoltà e il numero di giri della corsa. E’ inoltre presente in questa modalità il multiplayer locale fino a due giocatori (purtroppo non c’è alcuna componente online).

Una vita in derapata

Il modello di guida presente in Super Toy Cars 2 è puramente arcade, basato sulla derapata al fine di percorrere le curve alla massima velocità senza dover sostanzialmente mai togliere il dito dall’acceleratore, usando raramente il freno per correggere la traiettoria solo nei casi in cui le curve siano davvero troppo strette per prenderle a tutta velocità, pena un incidente o una brutta uscita di pista (con conseguente perdita di prezioso tempo). Affrontare i circuiti a tutto gas e costantemente di traverso è una esperienza che vale da sé il costo del biglietto, regalando momenti di grande divertimento e di sane risate, vedendo anche alcune scene buffe come le curve affrontate agli inizi della gara da tre o più auto appaiate, tutte di traverso e con il fumo alle spalle. La meccanica della derapata è anche utile a produrre il turbo, cioè: nel momento in cui si entra in derapata e ci si rimane per alcuni secondi, sarà possibile vedere il colore del fumo prodotto dagli pneumatici cambiare e una volta che questo avrà raggiunto la sua terza variazione (azzurro, arancione e infine rosso), lasciando il tasto della derapata avremo una spinta aggiuntiva.

super toy cars 2
1
2
RASSEGNA PANORAMICA
Voto
7/10
Articolo precedenteHorizon Forbidden West e Marvel’s Spider-Man: Miles Morales su PlayStation 4 e 5. Anche God of War 2?
Prossimo articoloPlayStation 5: ecco le prime foto ufficiali
Avatar
Videogiocatore dalla fine degli anni '90, mi sono sempre dedicato ai racing game e ho ottenuto discreti risultati negli anni, ora mi diletto nella caccia ai trofei tra lavoro, famiglia e mille impegni personali.