Publisher: Mass Creation Developer: Mass Creation
Piattaforma: PS4 (disponibile anche per PS Vita, iOS, Android) Genere: Endless-Run Giocatori: 1 PEGI: 16 Prezzo: 7,99€

Nel panorama videoludico mobile, possiamo trovare una miriade di endelss-run sullo stile del più famoso Temple Run, giochi dove l’unico scopo è correre il più a lungo possibile cercando di battere svariati record. Ed è così che Mass Creation dopo l’uscita su Android ed iOS, porta il suo Corridor Z su PS4 e PSVita, ma analizziamo nel dettaglio cosa il gioco ha da offrirci in versione console.

Corridor-Z-002

Un solo corridoio per un’infinità di zombie

La versione provata è quella casalinga, ma sicuramente la versione per Vita è la più adatta ad un gioco simile; anche su console fissa e su uno schermo più grande si lascia apprezzare bene.
Corridor Z, come già detto durante l’introduzione è un endless-run, con una differenza rispetto alla massa: la corsa è invertita. Rispetto ad un Temple Run o Tomb Raider Relic Run, questa volta la telecamera sarà davanti a noi, non permettendoci di vedere cosa si para davanti al nostro cammino.

Non ci sono ostacoli, ma solo segnali colorati che ci permetteranno di girare a destra o a sinistra oppure barili e scaffali per rallentare gli zombie che ci inseguono o ancora usare armi da fuoco per rallentare o uccidere i nemici e i boss che arriveranno di tanto in tanto. Zombie si, perchè Corridor Z ha una forte impronta horror: durante un normalissimo giorno di scuola inizia l’apocalisse, tutti gli studenti si trasformano in mostri e solo 3 sopravvissuti (Logan il giocatore di football, Megan la cheerleader e il Sergente Williams) dovranno scappare dall’orda inarrestabile di zombie attraverso i corridoi dell’istituto. Ogni tipologia di oggetto ha un suo specifico colore e quindi bisogna avere degli ottimi riflessi per correre il più a lungo possibile, avremo così un verde per girare a destra o a sinistra, rosso per le armi, giallo per l’oro e blu per i collezionabili.

Corridor-Z-003
In versione mobile ogni personaggio ha le sue missioni e bisogna completarne 3 per passare da una classe all’altra, inoltre se uno dei 3 personaggi raggiunge una classe più avanzata non potrà più essere usato finché gli altri due non raggiungeranno la stessa stanza. Qui invece viene tutto suddiviso in giorni; ogni giorno ha il suo numero di missioni da completare e possono essere completate con qualsiasi personaggio. Raggiunto il giorno 8 si sbloccherà un nuovo personaggio, il Detective Chow, e con lui anche un nuovo scenario chiamato “Il Laboratorio” con skin diverse per oggetti, zombie e boss.

1
2
RASSEGNA PANORAMICA
Voto
6/10
CONDIVIDI
Articolo precedenteFahrenheit: disponibile da oggi per PlayStation 4
Prossimo articoloOggi è il grande giorno: disponibile No Man’s Sky
Nicola Raiola
All'interno del mondo del Bit fin dal suo stato embrionale di UPSBlogit. Ha iniziato a giocare alla tenera età di 4 anni. Appassionato a quasi ogni genere videoludico, segue con passione oltre a videogames, anche film, anime e manga, questo purtroppo è causa della sua instabilità mentale.

1 COMMENTO

Comments are closed.