Uno dei titoli che stanno generando più hype in questo inizio di 2018 è sicuramente Dissidia Final Fantasy. Il picchiaduro Square Enix in arrivo il prossimo 30 gennaio sarà tra le altre cose giocabile in una open beta che sarà disponibile fino al 21 gennaio.

La notizia di oggi però riguarda quello che i fan più accaniti della saga aspettavano da tempo: sono state infatti ufficialmente svelate le due edizioni speciali del gioco, ossia la limited e la collector’s edition.

La prima, venduta al medesimo prezzo della versione base, vanterà una steelbox speciale e sarà disponibile in quantità limitate al momento del lancio del titolo, mentre la seconda, decisamente più appetibile (e più costosa: 200 euro) conterrà, oltre al season pass del gioco e alla già citata steelbox, una custodia speciale con impressi tutti i personaggi del gioco, l’immancabile accoppiata artbook e colonna sonora e per finire uno splendido mezzobusto di circa 21 cm raffigurante il Guerriero della Luce.