Attraverso un comunicato, Bethesda e id Software annunciano che la data di rilascio di DOOM Eternal è stata posticipata di alcuni mesi nel tentativo di portare ai giocatori la miglior esperienza possibile:

Per essere sicuri di sviluppare la migliore esperienza possibile, affinché DOOM Eternal sia all’altezza dei nostri standard di velocità e pulizia, abbiamo preso la decisione di spostare la data di lancio di alcuni mesi fino al 20 marzo 2020. Siamo consapevoli che molti fan saranno delusi da questo ritardo, ma siamo convinti che DOOM Eternal offrirà un’esperienza di gioco per cui vale la pena aspettare.

Oltre allo spostamento della data di lancio di DOOM Eternal, sono stati apportati alcuni altri cambiamenti come:

  • la modalità Invasione, che vi permetterà di entrare nella partita di un altro giocatore nei panni di un demone, sarà pubblicata come aggiornamento gratuito poco dopo il lancio;
  • DOOM Eternal per Nintendo Switch sarà pubblicato dopo le altre piattaforme;
  • DOOM 64 sarà disponibile su Xbox One, PlayStation 4 e PC oltre che per Nintendo Switch. Si sta aggiungendo DOOM 64 come bonus preordine per DOOM Eternal su tutte le piattaforme, così potrete scaricare e giocare questo classico gratuitamente preordinando DOOM Eternal. DOOM 64 sarà pubblicato il 20 marzo 2020 su tutte le piattaforme.

Inferno e paradiso potranno quindi festeggiare, dato che l’implacabile arrivo del Doom Slayer è adesso previsto per il 20 marzo 2020 su Xbox One, PlayStation 4 e PC.