E’ disponibile da oggi Citizens of Space, seguito del particolare RPG Citizens of Earth rilasciato nel 2015. Nel nuovo titolo di Eden Industries gli orizzonti si ampliano oltre i confini terrestri e vengono introdotte nuove meccaniche di combattimento e di reclutamento dei personaggi, arricchiti con alieni e robot. La nostra missione consisterà niente meno che nell’indagare sulla misteriosa scomparsa della Terra, di cui siamo ambasciatori intergalattici.

L’occasione del rilascio è buona, per gli sviluppatori, per sottolineare due dei concetti che stanno alla base della serie. Il primo è l’elogio della normalità: gli eroi non devono necessariamente essere individui speciali, ma anche persone normali possono distinguersi per le proprie azioni. Il secondo è l’attenzione alle diversità: nel gioco troveremo maschi e femmine e cittadini diversi per età, corporatura e abitudini di vita, in modo che ognuno possa immedesimarsi in loro. Una diversità che interessa anche lo stile di combattimento, unico per ogni personaggio, e i minigiochi utili per i potenziamenti delle caratteristiche individuali. Se non vedete l’ora di entrare in azione, non vi resta che correre sul PlayStation Store.