Rimpianto da molti giocatori PlayStation, dato che l’opera non è (ancora?) giunta su console Sony, Cuphead è sicuramente uno dei giochi in grado di colpire maggiormente gli utenti, come dimostra anche la realizzazione di una serie ispirata al gioco di Studio MDHD da parte di Netflix.

A rimanere positivamente colpito dal lavoro del team è stato anche l’art director di God of War, Raf Grassetti, che tra una divinità e l’altra si è lanciato nella realizzazione di alcuni personaggi di Cuphead trasportati però nell’universo di Kratos. I personaggi realizzati, King Dice e il Diavolo, sono davvero straordinari e siamo certi che una versione “rimaneggiata” del titolo non sfigurerebbe sulle PlayStation 4 di tutto il mondo.