E’ stata Microsoft stessa a rivelare i contatti con Sony e il tentativo di raggiungere un accordo per il cross-play tra PlayStation 4 e Xbox One.

L’azienda nipponica come sappiamo non è molto entusiasta all’idea di unire le forze con la concorrenza e non ha tutti i torti, per ovvie ragioni di mercato.

D’altro canto gli sviluppatori spingono molto sul rendere questa funzionalità disponibile al pubblico, come ricordano i ragazzi di Studio Wildcard, autori di ARK: Survival Evolved, che dichiarano di avere già un cross-play funzionante tra le due console ma di non essere autorizzati a rilasciarlo, oppure gli stessi sviluppatori di Rocket League, che a tal proposito hanno chiesto aiuto alla community per convincere Sony.

Autorizzare il cross-play significherebbe creare una grande comunità di videogiocatori a prescindere dalla console scelta, voi mettereste una firma per convincere Sony?