La quiete dopo la tempesta, in questo caso. Rilasciata tutta la mole di informazioni relative a PlayStation 5 negli ultimi giorni, tra specifiche tecniche, hardware che monta e il periodo di lancio, Sony torna riservata e decide di non condividere nuove informazioni sulla console di prossima generazione, almeno per il momento.

A parlarne è Sam Parker, uno degli sviluppatori della console di casa Sony, scrivendo su twitter “vuotiamo il sacco, la nostra console di prossima generazione sarà svelata e lanciata il prossimo anno. Sono felicissimo di far parte dei Worldwide Studios e di star lavorando con persone fantastiche. Fino ad allora, modalità in incognito.” A nessuno State of Play o evento speciale (come il PlayStation Meeting di fine anno) verrà dunque mostrata la console, per il momento non ci resta che aspettare e fantasticare.