Tramite alcune informazioni trapelate dalla stessa Sony, la casa giapponese considerava ancora molto importante il mercato asiatico per PlayStation Vita. Questo fino a quando un’analista ZhugeEX, Daniel Ahmad, ha postato un tweet in cui faceva notare che la console portatile Sony era stata eliminata dal sito ufficiale PlayStation di Hong Kong.

Se si considerano già i molti anni passati dalla sua uscita e dell’inflessione negativa che le vendite hanno avuto, questa rimozione è abbastanza significativa. Naturalmente attendiamo maggiori informazioni dalla casa madre, che di sicuro sapranno fare chiarezza su questa questione.

Senza dubbio può essere un segnale della fine dell’era PlayStation Vita, anche se questa non sembra essere però mai iniziata.