Home ConsoleNews PS4Molte novità importanti nella prova di F1 2021

Molte novità importanti nella prova di F1 2021

Ci sono molte novità importanti nella prova di F1 2021 grazie alla beta presentata agli addetti ai lavori da Codemasters. La prova è stata possibile mediante una versione del titolo attualmente ancora in sviluppo. Ecco alcune delle modifiche rispetto al capitolo dell’anno passato.

Breaking Point

Si tratta della modalità storia, della durata di 5-6 ore, ispirata alla serie Netflix Drive to Survive. Gli eventi in-game verranno fatti procedere dagli eventi in-game stessi e anche mediante filmati d’intermezzo. Si tratterà principalmente di brevi sketch che daranno il tono di sfida alla gara. Tornerà il “cattivo” Butler da F1 2019.

Carriera a due giocatori

Un piacevole ritorno dopo molti anni di assenza, ma sia cooperativa che competitiva. Sarà infatti possibile correre in scuderie diverse e cambiare compagno in corsa, nel caso questo non possa più giocare con noi.

Inizio della stagione reale

Ci sarà la possibilità d’iniziare la carriera nel punto preciso in cui lo è all’uscita del gioco oppure al momento dell’acquisto. Il gioco si occuperà di tenere aggiornate le posizioni e gli eventuali cambiamenti della classifica. Allineerà automaticamente anche i valori e i punti della ricerca e sviluppo.

f1 2021 deluxe edition

Modalità Il Mio Team

La modalità manageriale è stata ulteriormente affinata e migliorata, aggiungendo i Department Event. In questi eventi sarà possibile compiere scelte critiche, privilegiando le prestazioni o il budget. Roba per veri team principal.

Ricerca e Sviluppo semplificati

Il team ha eliminato lo skill tree per fare spazio a una visualizzazione più lineare degli aggiornamenti. Aggiungendo più domande e risposte per le interviste con la stampa, ci sarà più profondità fuori dalla pista. I programmi di prova sono ora più rilevanti, con obiettivi secondari che riducono il prezzo per lo sviluppo, se completati.

Il Focus dei piloti

Si tratta di un valore mutevole che varia in base a molti fattori, come interviste, guida e ricerca e sviluppo. Grazie alla nostra prestazione in gara influenzeremo il compagno di squadra. Qualcuno è esperto di giochetti mentali?

Stile di guida esperto

Si tratta di una modalità in cui tutto sarà molto più simulativo e votato alla piena immersione. Potremo sperimentare più guasti meccanici e difetti nelle parti sviluppate, inoltre dovremo incontrare la stampa e partecipare agli eventi collaterali.

Riorganizzazione multiplayer

Le lobby saranno divise tra principianti ed esperti. I principianti usufruiranno di settaggi senza collisioni, con l’auto reset e lo stile di guida basilare. Gli esperti invece avranno collisioni, gare più lunghe e stile normale. Esistono ora più filtri quando si cerca tra i server partite.

Nessuna differenza tra PlayStation 4 e PlayStation 5

Non ci saranno caratteristiche esclusive per next-gen, ma sarà proposto una selezione per preferire performance o grafica e verrà adottato il ray tracing per i replay, le riprese televisive e lo showroom. I caricamenti saranno istantanei, l’audio spaziale è stato ottimizzato e su PlayStation saranno supportate le schede attività e i grilletti adattivi del controller DualSense.

Ricordiamo che è disponibile una versione Deluxe con molti vantaggi e che F1 2021 uscirà il 16 luglio su PlayStation 4 e PlayStation 5.

Articoli correlati

Andrea Pasqualin
Nato e cresciuto tra benzina e gasolio, è il classico "petrolhead". Appassionato di tutto quello che corre e vola, sta vivendo il suo sogno scrivendo di videogiochi e pensandoci dalla mattina alla sera. Nei momenti liberi guida la sua moto supersportiva e si diverte a spaventare le vecchiette ai semafori.