Settimana scorsa avevamo iniziato a dare uno sguardo a quelle che saranno le modalità di Azur Lane: Crosswave, il nuovo sparatutto 3D targato Idea Factory basato sull’omonimo titolo per dispositivi mobile. In questo nuovo progetto potremo infatti trovare la classica Story Mode, un’Extreme Battle Mode, una Photo Mode e infine un’Episode Mode.

Grazie all’aggiornamento del sito ufficiale, annunciato con un comunicato giunto in redazione, è possibile ora scoprire qualche dettaglio in più su quella che sarà l’offerta proposta da questo titolo. Andando con ordine, la Story Mode sarà composta da un prologo e da sette capitoli che cercheranno di mettere in piedi una trama che possa intrecciare tutti i personaggi coinvolti (grazie anche a molte missioni secondarie). Molti oggetti chiave e personaggi speciali verranno sbloccati una volta completate le varie missioni.

L’Extreme Battle Mode nasce invece per garantire, a chiunque termini la campagna principale, una sfida ancora più complessa. Il giocatore si troverà infatti ad affrontare flotte che dovranno essere contrastate con la squadra più forte che avremo a disposizione. Il completamento di queste battaglie garantirà l’ottenimento di oggetti utili alla crescita delle nostre navi. L’utilità della Photo Mode viene da sé; potremo infatti collocare nello scenario scelto le nostre procaci “imbarcazioni” e comporre migliaia di diorami diversi. Conclude il tutto l’Episode Mode, una particolare modalità pensata per ampliare il background narrativo del titolo grazie a oltre cinquanta trame alternative.

Oltre a questi dettagli relativi al gameplay, il sito ufficiale si è anche aggiornato con le biografie di alcune nuove imbarcazioni. Per la Eagle Union è ora possibile fare la conoscenza con Portland e Vestal, per l’Iron Blood con Prinz Eugen e infine con Hood, Belfast, Victorious per la Royal Navy. Prima di lasciarvi però girovagare per le pagine del sito ufficiale, vi ricordiamo che Azur Lane: Crosswave sarà disponibile su PlayStation 4 a partire dal prossimo 21 febbraio, sia digitalmente che in versione retail.

1 COMMENTO

  1. […] Dopo l’annuncio delle modalità che saranno incluse nel gioco completo, è quindi arrivato il momento di conoscere le modalità di gestione delle nostre “Kansen”. Queste potranno essere disposte su due file: la Main Fleet, che prenderà parte direttamente allo scontro, e la Support Fleet che, oltre a fornire utili skill di supporto, migliorerà le statistiche della flotta grazie ai Fleet Effects delle singole imbarcazioni. […]

Comments are closed.