Chiunque si sia cimentato, o si stia cimentando, con Days Gone si sarà chiesto più volte perché diamine non sia possibile girare la telecamera virtuale di 180° gradi di scatto, con un tasto specifico, come in quasi tutti gli altri giochi di azione. Non si tratta di una lacuna, ma di una scelta precisa. Che sia un bene o un male, però, ce lo dovete dire voi, visto che questo significa che è da escludersi che la feature possa essere implementata tramite patch. Ron Allen, lead designer dello studio, ha infatti svelato:

Abbiamo lavorato a tante iterazioni legate alla moto, inclusa un’opzione per far voltare la telecamera, utile anche mentre si è a piedi. Per quanto riguarda nello specifico la moto, abbiamo iniziato utilizzando R3, ma mentre avanzavamo nello sviluppo, la visione da sopravvissuto ha avuto maggiore priorità per quel tasto in particolare. Siamo passati a L3, ma capitava spesso che lo si premesse quando si voleva svoltare guidando. Per un bel po’ di tempo l’abbiamo assegnato al tasto Cerchio, ma l’abbiamo rimosso quando abbiamo inserito il tasto per il drift.

Il problema principale con noi con il tasto per voltarsi (e il motivo principale per cui vi abbiamo rinunciato) è stato che non solo causava il correre contro le cose presenti nel nostro intenso mondo (alberi, macchine, rocce, e così via), ma portava via la tensione. C’è qualcosa di particolare nel non sapere cosa c’è alle nostre spalle, e abbiamo pensato che questo facesse al caso nostro.