L’uscita del videogioco su Fairy Tail si avvicina, ma i dettagli sul titolo cominciano a trapelare solo adesso. Keisuke Kikuchi di Gust ha svelato novità interessanti durante un’intervista, svelando la durata del gioco e informazioni sul doppiaggio, rivelando persino l’esistenza di piani per dei contenuti aggiuntivi post-lancio.

Ogni doppiatore dell’anime di Fairy Tail ha ripreso il suo personaggio, tuttavia solo in lingua giapponese. Nonostante l’uscita anche in Europa e America, Koei Tecmo ha preferito escludere il doppiaggio in altre lingue, probabilmente per tagliare tempo e costi di sviluppo. Secondo Kikuchi, la durata di gioco seguendo esclusivamente la storia si aggirerebbe tra le trenta ore, ma qualora si volesse completare tutto al 100%, l’RPG di Fairy Tail potrebbe durare sulle ottanta ore.

Finire la storia non vuol dire finire il gioco, tuttavia. Il team di Gust è al lavoro anche su piccoli DLC. Il producer ha parlato dei DLC come “una richiesta diretta da Hiro Mashima, autore del manga”, il quale vorrebbe aggiungere al videogioco certi personaggi o situazioni non adatti alla narrazione del gioco base, tra cui “mappe e altri elementi” escludendo però l’introduzione di personaggi originali (diversamente da Dragon Ball Z: Kakarot). Fairy Tail uscirà il 19 marzo su PlayStation 4, Nintendo Switch e PC. Avete già visto la box art disegnata da Hiro Mashima?

3 COMMENTI

  1. […] Fairy Tail, dettagli sulla durata di gioco e piani per DLC – Il producer ha parlato dei DLC come “una richiesta diretta da Hiro Mashima, autore del manga”, il quale vorrebbe aggiungere. […]

  2. […] Fairy Tail, dettagli sulla durata di gioco e piani per DLC – Il producer ha parlato dei DLC come “una richiesta diretta da Hiro Mashima, autore del manga”, il quale vorrebbe aggiungere. […]

  3. […] Fairy Tail, dettagli sulla durata di gioco e piani per DLC – Finire la storia non vuol dire finire il gioco, tuttavia. Il team di Gust è al lavoro anche su piccoli pezzi di DLC. Il. […]

Comments are closed.