Wired Productions e Caged Element hanno rilasciato oggi un nuovo aggiornamento per GRIP: Combat Racing, chiamato Anti-Grav AirBlade, che introduce auto da corsa futuristiche anti-gravitazionali.

GRIP, ispirato e sviluppato in collaborazione con i membri storici del team responsabile di Rollcage, è stato pubblicato alla fine del 2018 per alimentare l’appetito sfrenato dei piloti arcade. Questo racing game futuristico, infatti, fa ritorno alla scena hardcore degli anni novanta, irta di armi pesanti e velocità feroce. Dal momento della sua uscita, GRIP, grazie a una community in continua espansione, ha ricevuto numerosi aggiornamenti che hanno portato una ottimizzazione costante, nuovi tracciati e nuove modalità di gioco.

Wired Productions e Caged Element, però, sono intenzionate a supportare il loro gioco in maniera del tutto gratuita ancora a lungo e l’update appena rilasciato ribalta gli elementi fondamentali del gameplay e delle meccaniche di gioco. Anti-Grav AirBlade porta in dote una nuova classe di veicoli, gli AirBlade appunto, molto simili ai mezzi usati in WipeOut. Gli AirBlade, spinti da un motore anti gravità Element 115 che consente di raggiungere velocità folli, ristabiliscono le leggi della fisica in gare mozzafiato ambientate persino nello spazio. Gli AirBlade sono utilizzabili su tutti i tracciati di GRIP, sia quelli originali che quelli introdotti successivamente.