Hinterland Games, ha annunciato, tramite un comunicato ufficiale, delle importanti notizie riguardo The Long Dark, acclamato titolo survival.

Innanzitutto, il terzo episodio della campagna principale della componente Story Mode del titolo, Wintermute, previsto per questo dicembre, è stato ufficialmente rimandato a data da destinarsi.
Nonostante tale notizia possa sembrare negativa, è bene sottolineare i motivi dietro questa decisione: Hinterland Games ha dichiarato che, a causa della chiusura dello studio Capcom di Vancouver (che segue alla chiusura di Telltale Games), è stato possibile assumere nuovo personale, atto a migliorare varie e delicate aree, come quella dedicata alle animazioni, del team.

A seguito di quella che è la più grande crescita dello studio negli ultimi cinque anni, Hinterland Games ha annunciato una versione migliorata, detta Redux, dei primi due episodi di Wintermute, prevista per dicembre.
Lo studio canadese promette un’esperienza completamente diversa dei due “vecchi” episodi che verranno migliorati sotto ogni aspetto (narrativa, animazioni, persino un ampliamento delle missioni secondarie).
Tale aggiornamento però, cancellerà tutti i salvataggi effettuati fino ad ora nello Story Mode.

Infine, è stato annunciato (sempre per dicembre) anche un aggiornamento della modalità Survival, che andrà a migliorare sia la parte tecnica del titolo (bug e ritocchi vari) che il gameplay (nuovi accessori, sfide e condizioni climatiche).